I Purceddrhuzzi di Nonna Anna

0

purceddrhuzzi

Ingredienti

  • 1 kg di farina
  • 200 gr di olio extra vergine d’oliva
  • 1 kg di miele
  • 150 gr di zucchero semolato
  • 5 arance (spremute) e buccia

Per la decorazione

  • Zucchero a velo
  • Granellini di zucchero colorato
  • Noccioline tritate
  • Arancia candita
  • Cannella
  • Pinoli

purceddrhuzzi 3Innanzitutto aromatizzare l’olio d’oliva che vi servirà per l’impasto. Prendete un pentolino, versate tutta la quantità di olio indicata, metteci dentro la buccia di una arancia e fate fumare sul fuoco. Spegnete e fate raffreddare.

Versate l’olio così aromatizzato nella farina e impastare accuratamente con dell’acqua calda, aggiungendo un po’ di zucchero all’impasto, fino ad otterrete una massa morbida e liscia facile da modellare. La pasta deve essere spianata con le mani per molto tempo, quando si sentirà bella liscia, sarà pronta.

Modellate l’impasto sino ad ottenere dei bastoncini lunghi, poi tagliateli come piccoli gnocchetti con un coltello. Riponeteli tutti su un vassoio ben separati l’uno dall’altro e lasciateli riposare un paio d’ore. Trascorso il tempo, potete passare alla frittura.

Versate l’olio d’oliva extra vergine in una pentola e quando comincerà a fumare mettete dentro la buccia di arancia. Versare poco per volta i vostri purceddhruzzi, friggeteli fino a che non saranno ben dorati. Poi lasciateli raffreddare. Una volta fritti, asciugati completamente dall’olio e lasciati raffreddare sono pronti per essere conditi con il miele.

purceddrhuzzi 4Prendete il barattolo di miele, versate metà del barattolo, circa 500 gr, in una padella che avrete riscaldato prima sul fornello. Attendete che il miele cominci a bollire, quando formerà la schiumetta, versate un cucchiaio di zucchero e un pochino di acqua. Mescolate per bene finché il miele non sarà tutto sciolto e liquido.

Versate una parte dei vostri piccoli purceddhruzzi e amalgamate con l’aiuto di un cucchiaio di legno. Dovranno assorbire tutto il miele, girate sempre per qualche minuto. Quindi toglieteli dalla padella e versateli nel piatto finale. Divertitevi a decorarli come più vi piace, aggiungendo note di colore che renderanno allegro il vostro piatto. Nonna Anna vi consiglia i pinoli, cannella, granelli di zucchero colorate, arancia candita, noccioline tritate, ma potete dare ampio spazio alla vostra fantasia.

You might also like

Comments

Loading...

Questo sito utilizza strumenti per il tracciamento delle informazioni sulla provenienza degli utenti Dettagli

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi