La Vita in Spiaggia

0

porto miggiano

Quando si parla di spiaggia e Salento sono tanti i comportamenti tipici del salentino doc. All’ingresso del lido donne abbronzatissime dagli occhiali a specchio indossano sorrisi smaglianti e parei multicolor very cool, barcollando noncuranti della sabbia fine, che sprofonda sotto il peso di zeppe vertiginose. A metà mattina, l’ombra del cono gelato dei bimbi oscilla nella calura dell’aria di luglio e gocce si sciolgono cadendo sui piedi bruciati dalla sabbia rovente …e via di corsa gridando per un altro tuffo in mare.

La pasta al forno dei vicini di ombrellone sprigiona odori di manicaretti nostrani e l’intera famiglia armata di tavoli e sedie pieghevoli si raduna per il banchetto improvvisato. L’anguria è ancora da tagliare, però l’abbiamo messa in fresco sotto la sabbia, in riva al mare. All’estremità del lido, in un tramonto che affonda nell’acqua salata dello Ionio, un anziano si allontana dalla sdraio di tela sbiadita e stacca velocemente una cozza patella dallo scoglio spumeggiante, assaggiando quel breve istante di sapore di mare.

mare

Ed è già sera, arpeggi di chitarra e canzoni stonate attorno ad un falò si alzano  nell’umidità dello scirocco che annebbia il bagliore lunare. Pasta al forno, chitarre e protezione solare: siamo pronti per l’estate salentina?

di Elena Cagnazzo

 

You might also like

Leave A Reply

Questo sito utilizza strumenti per il tracciamento delle informazioni sulla provenienza degli utenti Dettagli

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi