Castro Bandiera Blu 2018. Il Sindaco: “Al via una stagione straordinaria”

La Bandiera Blu sventolerà anche nel 2018 sul mare cristallino di Castro.Si Per il suo Sindaco Luigi Fersini "si avvia quindi una stagione estiva molto incoraggiante, con Castro che ha tutti i numeri e le carte in regola per essere tra le prime mete turistiche di Puglia e d’Italia".

0

La Bandiera Blu sventolerà anche nel 2018 sul mare cristallino di Castro. La cittadina salentina ha infatti ottenuto e riconfermato in data odierna, l’ambito e prestigioso riconoscimento conferito ogni anno da FEEFoundation for Environmental Education, l’organizzazione internazionale non governativa e no-profit con sede in Danimarca.

La Bandiera Blu è un riconoscimento internazionale, istituito nel 1987 Anno europeo dell’Ambiente, che viene assegnato ogni anno in 49 paesi, inizialmente solo europei, più recentemente anche extra-europei, con il supporto e la partecipazione delle due agenzie dell’ONU: UNEP (Programma delle Nazioni Unite per l’ambiente) e UNWTO (Organizzazione Mondiale del Turismo) con cui la FEE ha sottoscritto un Protocollo di partnership globale e riconosciuta dall’UNESCO come leader mondiale per l’educazione ambientale e l’educazione allo sviluppo sostenibile.

“Siamo molto felici – afferma il Sindaco di Castro Luigi Fersini che Castro abbia confermato anche quest’anno la sua Bandiera Blu. Non avevamo alcun dubbio, in realtà, considerato il valore, paesaggistico e non solo, di questa città e del suo patrimonio inestimabile, ma le conferme sono sempre importanti. Si avvia quindi una stagione estiva molto incoraggiante, con Castro che ha tutti i numeri e le carte in regola per essere tra le prime mete turistiche di Puglia e d’Italia. Castro è pronta per accogliere tutti i turisti e gli appassionati con una proposta a 360°, che unisce la certificata bellezza naturalistica, la qualità dei servizi, l’offerta culturale e di eventi”.

Gli fa eco Giuseppe Ciriolo, consigliere comunale con delega all’ambiente, presente a Roma per la consegna ufficiale del riconoscimento:

“Ho appena ricevuto, a nome dell’amministrazione comunale, la comunicazione del prezioso riconoscimento da parte di FEE e sono molto orgoglioso di questo. Non abbiamo ovviamente alcun merito rispetto alla bellezza e alla purezza naturale del mare di Castro, ma tanto stiamo facendo a Castro per proporre ed incoraggiare il rispetto, il senso civico e l’educazione ambientale. Questo riconoscimento lo consideriamo anche un premio a questo sforzo”.

Insieme a Castro, il Salento ha ottenuto altri tre riconoscimenti, per Melendugno, Salve, e Otranto.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi