Castro nella rete nazionale Città delle Grotte

Castro entra nella rete nazionale "Città delle Grotte", la cui associazione, patrocinata da Anci, che riunisce più di venti Comuni e una serie di altre realtà, opera per difendere e sviluppare la qualità dei territori delle Città delle Grotte, tramite iniziative e servizi nel campo della tutela, della promozione e dell'informazione ambientale e turistica.

0

Importante riconoscimento per Castro, che entra nella rete nazionale “Città delle Grotte”, la cui associazione, patrocinata da Anci, che riunisce più di venti Comuni e una serie di altre realtà, opera per difendere e sviluppare la qualità dei territori delle Città delle Grotte, tramite iniziative e servizi nel campo della tutela, della promozione e dell’informazione ambientale e turistica.

Castro ha un’importante presenza di cavità lungo la costa: oltre alle meravigliose grotte di Azzurra e Palombara, visitabili via mare, di assoluto rilievo sono la grotta Romanelli, scoperta agli inizi del 1900 da Paolo Emilio Stasi, lunga solo 35 metri, importante per i suoi ritrovamenti di rilievo internazionale (fu un rifugio per l’uomo paleolitico) e, ovviamente, grotta Zinzulusa, uno dei maggiori fenomeni carsici del Salento, ricca di stalattiti e stalagmiti, con maestoso ingresso scavato in una parete a picco sul mare di Castro. Zinzulusa è visitata all’anno da circa centomila utenti.

Il presidente dell’Associazione Nazionale Città delle Grotte Marcello Di Martino, a nome della intera rete di comuni di identità, saluta con “grande soddisfazione l’ingresso del comune di Castro Marina all’interno della compagine societaria. Nello spirito condiviso di promuovere e valorizzare il buio delle grotte e al contempo la luce dei territori in essi localizzate. Che sia la scelta di Castro Marina la prima tappa raggiunta del percorso prefigurato in occasione dell’assemblea nazionale a Castellana, dove si è sancito per il 2018 di implementare in maniera robusta la base societaria di città delle grotte! Anche in linea con la recente visita pugliese del Presidente Mattarella che ha ribadito il valore universale del bene grotta in tutto il nostro paese”.

 

Il Vice Sindaco di Castro, con delega a turismo e cultura Alberto Antonio Capraro esprime soddisfazione “Ringraziamo la rete per aver accettato il nostro ingresso, crediamo che il network sia un’occasione utile sia per promuovere e valorizzare le nostre ricchezze, sia per condividere buone pratiche al fine di innovare e migliorare i nostri servizi”.

You might also like

Questo sito utilizza strumenti per il tracciamento delle informazioni sulla provenienza degli utenti Dettagli

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi