Elogio Bipartisan del Borsello da Uomo

0

borsello

di Serena Vantaggiato

Io l’ho sempre pensato, fin da bambina, che sarebbe arrivato il giorno in cui i nostri adorati e chiacchierati uomini sarebbero stati davanti allo specchio più di noi. Ed ecco che adesso, come se non bastasse, usano anche i nostri accessori.

Passeggiando allegramente per le vie del centro ho avuto modo di constatare che al giorno d’oggi l’uomo usa il borsello con grande generosità, lo indossa con disinvoltura, lasciato amenamente penzolare su una spalla oppure in maniera più sprint, a tracolla. Ho scorto borselli adatti ad ogni stile di vita ed ad ogni età, indossati da persone giovani o più mature, da usare per il lavoro, il tempo libero, durante i viaggi. E dalla grande quantità di borse viste non credo di esagerare se penso che una volta usato un uomo non ne possa più fare a meno.

Uomini di Destra e uomini di Sinistra, d’avanguardia o conservatori, non c’è differenza, il borsello è trasversale e supera le ideologie di pensiero, i diversi modi d’intendere la vita e gli altri. Lo stesso uomo può essere di Sinistra in politica, per quanto riguarda le sue opinioni e la vita di ogni giorno, ma può essere di Destra nel modo di vestire o viceversa. Ma cosa ci metteranno mai di così importante dentro?

Portafogli sicuramente, di certo il cellulare, occhiali da vista e da sole, chiavi dell’auto, di casa e dell’ufficio tutti ben conservati ed ordinati nei loro spazi. Veramente mi sorge il dubbio di come abbiano fatto fino ad ora senza… Alla meno peggio chiedono alla donna di mettere le loro cose nella borsa. Ma quando torneranno di moda le tasche dei pantaloni?

You might also like

Questo sito utilizza strumenti per il tracciamento delle informazioni sulla provenienza degli utenti Dettagli

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi