Al via con Umberto Galimberti il Festival della Filosofia in Magna Grecia

0

Umberto Galimberti protagonista al Festival della Filosofia in Magna Grecia.

Eu-Daimon” è il tema dell’edizione salentina del Festival della Filosofia in Magna Grecia che si svolgerà a Gallipoli e Copertino dal 7 al 10 marzo 2017 e che vedrà la partecipazione di  circa 500 studenti liceali provenienti da tutta l’Italia che rivivranno insieme l’antico percorso della koinè mediterranea. Il filosofo protagonista di questa edizione sarà il professore Umberto Galimberti  che terrà il suo dialogo filosofico presso il suggestivo Castello di Copertino.

Il Festival della Filosofia in Magna Grecia, è un’esperienza didattica formativa che invita i partecipanti a realizzare un percorso filosofico fuori e dentro sé, nasce in un luogo simbolo della filosofia occidentale, l’antica Elea, e dal 2012 è diventato itinerante proponendo e promuovendo le attività in alcuni dei più suggestivi luoghi simbolo della cultura mediterranea (Cilento, Velia, Metaponto, Matera, Otranto, Lecce, Siracusa, Noto, Bronte-Etna) e dal 2015 anche in Grecia (Atene, Delfi, Corinto, Epidauro).

Giunto alla ventitreesima edizione, per il valore culturale è stato premiato nel 2011 dalla medaglia del Presidente della Repubblica Italiana, nel corso degli anni ha accompagnato migliaia di studenti, provenienti da tutta Italia, nella speculazione e nella pratica filosofica.
L’aspetto fortemente innovativo che caratterizza il percorso è la metodologia della ricerca-azione che si esplicita nella passeggiata filosofico teatrale, nei dialoghi filosofici, nei concorsi e nei laboratori di filosofia pratica.

Il Festival è una magica agorà dove gli adolescenti si confrontano, praticano l’ascolto e rinnovano se stessi. L’iniziativa ha stimolato, in questi anni, l’avvio di una importante relazione tra docenti e allievi, che insieme creano spazi di fiducia, di riflessione, per incrementare lo sviluppo del pensiero critico.

L’evento ha come protagonisti gli adolescenti, che sperimentano un percorso di conoscenza esperienziale capace di contribuire alla crescita personale, attraverso una metodologia attiva che mette al centro la persona e il suo sentire.

Il Festival è ideato, progettato ed organizzato da Giuseppina Russo e da Iriana Marini rispettivamente presidente e vicepresidente dell’Associazione Festival della Filosofia in Magna Grecia, in uno con il comitato organizzativo composto dal prof. Salvatore Ferrara direttore scientifico, dalla professoressa Annalisa Di Nuzzo responsabile della metodologia, di Alessio Ferrara, coordinatore dei laboratori e Vincenzo Maria Saggese responsabile dell’area artistico-creativa.

“Un progetto straordinario che si inserisce nel progetto più ampio di “Gallipoli, città educante e città della cultura”. Rivolto ai giovani affinché possano arricchire il proprio percorso di studi attraverso l’esperienza concreta, la visita dei luoghi e la condivisione. Gallipoli è sempre pronta ad ospitare eventi importanti che avvalorano e danno lustro alla nostra realtà. L’ennesimo tassello per la (ri)svolta, per questa decisiva inversione di rotta, verso mari più profondi”, dichiara il Sindaco Stefano Minerva.

“L’iniziativa si colloca tra gli eventi nazionali di approfondimento culturale ed è, dunque, uno strumento di valorizzazione del territorio che innesta in una più ampia strategia di riqualificazione l’offerta culturale. L’evoluzione dell’iniziativa passa naturalmente anche attraverso intese con le istituzioni territoriali e culturali e con quanti tra gli organismi impegnati nello sviluppo delle economie locali, vorranno partecipare, per avviare una rete di relazioni internazionali e scambi socio-culturali, nell’intento di favorire, promuovere e sviluppare la cultura dei territori della Magna Grecia”, dichiara la presidente del Festival Giuseppina Russo.

La manifestazione è realizzata in collaborazione con Caroli Hotels nell’ambito delle iniziative culturali come “Liber libri” e “Il percorso dei sensi” realizzate dallo storico gruppo turistico guidato da Attilio Caputo.

You might also like

Leave A Reply

Questo sito utilizza strumenti per il tracciamento delle informazioni sulla provenienza degli utenti Dettagli

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi