SAGRA TA PUCCIA, LA BONTA’ SI FA SAGRA

0
Sto caricando la mappa ....

Data: 4 agosto 2018 al 5 agosto 2018
Ora: dalle 20:00 alle 00:00

Luogo: Sagra Ta Puccia

Tipo di evento: Feste e Sagre


Giunta ormai alla sua XXIV edizione è uno degli eventi storici dell’estate in Salento. Due giorni di festa per la Puccia con le olive, regina incontrastata delle due serate e il più tipico e gustoso dei pani salentini. Anche quest’anno, la Sagra ripropone al pubblico un’immersione nelle tradizioni culinarie, artistiche e musicali della nostra terra salentina. La manifestazione, avrà luogo in piazza IV Novembre e nel centro storico di Supersano.

La Puccia, cotta nel tradizionale forno a legna, sarà protagonista indiscussa delle due serate; servita con farciture che vanno dai peperoni ai pomodori, dalle verdure al tonno e alle carni alla griglia, accompagnerà il pubblico lungo un percorso di gusto e di festa. Il piccolo e accogliente Centro Storico di Supersano sarà la location ideale per questo incontro, nel quale non mancano proposte musicali di grande livello. A far ballare fino a tardi gli appassionati di pizzica saranno le due voci storiche e più importanti della musica tradizionale del Salento: il Canzoniere Grecanico Salentino e gli Allabua, artisti ormai noti, che hanno scritto la storia della pizzica e protagonisti sul palco della Notte della Taranta.

Ad aprire le danze sarà il Canzoniere Grecanico Salentino, sabato 4 agosto. Fondato nel 1975 dalla scrittrice Rina Durante, il Canzoniere Grecanico Salentino è il più importante gruppo di musica popolare salentina, il primo ad essersi formato in Puglia.

L’affascinante dicotomia tra tradizione e modernità caratterizza la musica del CGS: il gruppo è composto dai principali protagonisti dell’attuale scena pugliese, che reinterpretano in chiave moderna le tradizioni che ruotano attorno alla celebre pizzica tarantata, rituale che aveva il potere di curare, attraverso la musica, la trance e la danza, il morso della leggendaria Taranta. Gli spettacoli del CGS sono un’esplosione di energia, passione, ritmo e magia, che trascinano in un viaggio dal passato al presente sul battito del tamburello, cuore pulsante della tradizione salentina.

Guidato dal tamburellista e violinista Mauro Durante, che ha ereditato la leadership dal padre Daniele nel 2007, il CGS continua a innovare e a rappresentare la musica italiana nel mondo, collaborando con artisti del calibro di Ludovico Einaudi, Piers Faccini, Ballake Sissoko, Ibrahim Maalouf, Fanfara Tirana, Stewart Copeland dei Police, e portando la voce di un territorio musicale che con la pizzica ha sempre manifestato la propria identità.

Domenica 5 agosto spazio agli Allabua. Nato nel 1990 e dunque raggiunto il compimento del ventesimo anno di attività il gruppo Alla Bua vanta un importante curriculum artistico.

È richiestissimo nei più importanti festival di musica etnica, nelle sagre, nei teatri e in eventi di ogni genere e tipo. In qualunque luogo aperto alle danze e all’ascolto di dolci melodie gli Alla Bua fanno ballare fino allo stremo un pubblico sempre più entusiasta delle forti emozioni che trasmettono durante le esibizioni live.

I loro spettacoli sono molto apprezzati non solo nella terra salentina ma anche altrove portando il gruppo ad affrontare spesso lunghe trasferte nazionali e anche internazionali. Nel passato gli Alla Bua hanno partecipato alla colonna sonora del film “Pizzicata” per la regia di Edoardo Winspeare e hanno realizzato per Rai Sat la musica del documentario dedicato al pittore Piero Pizzi Cannella. Vari filmati sono stati trasmessi sulle reti televisive locali e nazionali, da Telenorba alla Rai come la partecipazione al programma “I Giganti” trasmesso per Rai Uno nel 2015.

La Sagra ta Puccia è un evento che intende promuovere, oltre alla cucina tipica, anche il prezioso patrimonio artistico di Supersano. Già da tempo oggetto di interesse dei numerosi turisti, le bellezze artistiche del luogo saranno aperte e visitabili per tutta la notte. Durante i due giorni saranno al centro dell’attenzione il MuBo (Museo del Bosco), il Frantoio ipogeo del Comune, il Santuario della Coelimanna e i mosaici di Padre Marko Ivan Rupnik, artista gesuita di fama mondiale. Sono delle perle che caratterizzano questo luogo e fanno onore alla piccola Supersano.

I giardini comunali ospiteranno la V edizione dell’EXPO Supersano, una mostra mercato semplice, che permetterà di far conoscere l’artigianato locale e le produzioni agro alimentari del territorio. L’esposizione dal titolo “AlimentArti – Alimentiamo il futuro con l’arte e gli alimenti” sottolinea l’attenzione degli organizzatori per il territorio e per le sue genuine ricchezze.

La Sagra ta Puccia è un evento promosso dal Comitato Feste Patronali al termine dei Festeggiamenti in onore della B. V. Coelimanna, Patrona di Supersano e patrocinato dal Comune di Supersano.

Media partner: Telerama e SalentoDove

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi