Giardini e paesaggi aperti, ancora due appuntamenti a Lecce e Maglie

Prossimi appuntamenti, organizzati dall'Associazione Italiana di Architettura del Paesaggio, sabato 21 aprile ore 9.00, una visita al giardino storico di Villa Reale e al Giardino di Ogni Bene presso l'ex Convento degli Agostiniani a Lecce. Mercoledì 25 aprile alla scoperta dell'Azienda Agricola Masseria La Torre a Maglie (LE).

0

Una riflessione intorno al paesaggio e alle sue bellezze. E’ questo il senso di “Il Mestiere Paesaggista”, appuntamento organizzato da AIAPP, Associazione Italiana di Architettura del Paesaggio. L’associazione,  fondata nel 1950 a Roma e che riunisce circa 800 iscritti fra progettisti, studiosi e studenti, si occupa da anni di promuovere la formazione, le attività scientifico-culturali, di informazione, di aggiornamento professionale e di ricerca nel campo dell’architettura del paesaggio; di migliorare la conoscenza, conservazione attiva e alla tutela dei valori del paesaggio; e di qualificare e promuovere la professione del Paesaggista.

Con tali finalità AIAPP organizza diversi eventi e manifestazioni durante l’anno e collabora con diversi Enti e associazioni. In particolare, ogni anno, AIAPP si dedica ad approfondire un tema, organizzando iniziative di vario tipo, fra cui una manifestazione denominata “Giardini e Paesaggi aperti” che vede tutte le nostre sezioni territoriali impegnate in un evento, o serie di eventi, happening e visite guidate dai soci AIAPP in aprile, mese globale del paesaggio.

Con lo stesso spirito AIAPP si propone di coinvolgere Enti e Associazioni nelle iniziative territoriali e nazionali e agisce come tramite rispetto al panorama internazionale ed Europeo, come membro di IFLA e IFLA Europe.

Il tema di quest’anno è “Mestiere Paesaggista”. Il paesaggio è diventato centrale nel dibattito culturale del nostro Paese, ma non si parla mai di chi il paesaggio lo progetta, di chi ne facilita le trasformazioni e di chi si occupa della sua cura e tutela, cioè il Paesaggista. E’ un mestiere necessario, anzi indispensabile, per affrontare il tema del paesaggio, così complesso e sfaccettato, garantendo un approccio organico e una visione completa. Il Paesaggista oggi è un facilitatore dei processi di cambiamento. Coordina gruppi interdisciplinari riuscendo a decifrare e progettare la complessità.

 

 

Le sfaccettature di questo mestiere verranno raccontate tramite la testimonianza diretta dei professionisti in un viaggio straordinario attraverso le nove sezioni territoriali di AIAPP. Sono previsti una serie di eventi organizzati dalle Sezioni territoriali sul tema. Essendo AIAPP cofirmatario dell’Alleanza per la Mobilità dolce AMODO, alcuni eventi coincideranno con le attività dell’Alleanza, previsti nella Primavera della Mobilità Dolce (luoghi orari e indirizzi in aggiornamento e scaricabili sul sito www.aiapp.net)

Prossimi appuntamenti, sabato 21 aprile ore 9.00, una visita al giardino storico di Villa Reale progettato da Pietro Porcina/ e al Giardino di Ogni Bene presso il complesso monumentale dell’ex Convento degli Agostiniani a Lecce. Mercoledì 25 aprile ore 10.00, visita alla scoperta dell’Azienda Agricola Masseria La Torre a Maglie (LE).

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi