Inizia il count down per la terza edizione di MadMood. Presentata oggi alla Bit 2018

0

 

E’ iniziato il countdown per la terza edizione di MadMood a Milano, il 25 febbraio a Palazzo Turati. Fa ritorno nella capitale della moda italiana il format pugliese organizzato in co branding con Puglia Promozione, l’agenzia del turismo della Regione Puglia. Mad Mood infatti si è dimostrato uno strumento efficace di promozione territoriale che utilizza l’alfabeto della moda per raccontare un territorio attraverso la creatività dei suoi artigiani.  Se n’è parlato questa mattina alla conferenza stampa organizzata a Milano in occasione della Borsa Internazionale del Turismo a Milano, nello spazio dedicato alla Regione Puglia: “ La Puglia è moda, arte e creatività e avrà modo di esprimersi  attraverso le grandi maison presenti nel nostro territorio e attraverso i nostri talenti – ha dichiarato Loredana Capone, Assessore all’Industria Turistica e Culturale della Regione Puglia, intervenuta alla conferenza stampa  – Mad Mood è un progetto che mette insieme la Puglia  la Lombardia e il protocollo d’intesa firmato nelle scorse ore consacra proprio questa grande opportunità di cooperazione e complementarietà tra le due Regioni. Per noi è significativo essere presenti nel luogo in cui è presente il mondo”.

Tanti nuovi talenti sulla passerella ideata da Marianna Miceli, founder di MadMood e talent scout in giro per il mondo: “Ancora una volta la creatività al centro della scena. MadMood rappresenta l’opportunità per i giovani designer pugliesi di connettività con il mondo della moda e si è dimostrato in questi anni un efficace strumento di promozione dell’artigianalità pugliese. La Puglia non è solo mare e paesaggi ma è soprattutto una fucina di talenti. E’ fatta di botteghe, di artigiani che si mettono in gioco con passione e professionalità. Mi piace raccontarli, mostrarli al mondo così da attirare l’attenzione dei turisti che vengono in vacanza per toccare con mano e scoprire queste splendide realtà”.

La Puglia, che in questi anni è diventata sinonimo di benessere per i suoi bei luoghi, per i paesaggi, per le acque cristalline, per il buon cibo e il buon vino, perché ha saputo valorizzare il suo patrimonio artistico culturale, la fa da padrona alla settimana della moda milanese, attirando l’attenzione di media internazionali e di addetti al settore dal mondo.

Creatività, artigianalità e innovazione sono le parole d’ordine dell’evento che porta in auge l’haute couture pugliese al fianco di importanti brand internazionali. Le eleganti sale di Palazzo Turati si apprestano ad ospitare quindici designer dal mondo che sfileranno al più importante appuntamento con la moda italiana. Tra loro quattro brand made in Puglia: Le Spose di Carmen Clemente, Fedra Couture, Les Incroyables e Kjaro- The next umbrella.

Esordio con Mad Mood per Carmen Clemente stilista tarantina, firma italiana del Bridal da venticinque anni, sinonimo di qualità ed innovazione con abiti modellati sulla silhouette, incastonati con pietre che rievocano “gli ori di Taranto”, un omaggio alla sua Puglia.

Primo appuntamento anche per i giovani leccesi di Les Incroyables (Andrea, Matteo e Pierre) tre young designer che presentano un outfit ispirato alla moda francese, al lusso decadente e ostentato da stravaganze. Torna in passerella Fedra Couture della tarantina Federica D’Andria, pluripremiata nelle precedenti edizioni.

Quanto a creatività spicca decisamente Kjaro- The next Umbrella, l’ombrello tra i 5 più originali al mondo, ideato dal salentino Angelo Vadruccio che ha già fatto il giro del mondo. Glamour misto hitech, Kjaro è il primo ombrello che può essere riposto in borsa anche se bagnato, dotato di custodia con serbatoio per la raccolta dell’acqua. Casual in diverse colorazioni oppure nella versione charme tempestato di strass.

Tra le novità di questa edizione la nuova linea di magliette firmata MadMood, un omaggio al barocco leccese che caratterizza la bellezza artistico architettonica della città e del territorio tutto. Ideate e disegnate dalla grafic designer Maria Thilo Mancini per MadMood le t-shirt“Barock” fanno degli splendidi decori in pietra leccese delle vere e proprie stampe trendy. Ecco che gargoyles e cariatidi, che solitamente  impreziosiscono le facciate delle chiese barocche e delle balconate leccesi,  diventano “personaggi alla moda” da indossare. Stravagante, originale, rock per l’appunto.

La linea Barock sarà acquistabile sul sito www.madmood.it  .

 

 

 

You might also like

Questo sito utilizza strumenti per il tracciamento delle informazioni sulla provenienza degli utenti Dettagli

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi