Laboratori di pizzica e aperitivo tipico al Salento D’Amare Point

0

I Laboratori di Pizzica nel cuore della Lecce barocca.

Si balla!

pizzica infopoint 1Presso l’Infopoint Salento D’Amare si organizzano dei Laboratori di Pizzica: situato proprio all’interno del Palazzo dei Celestini accanto alla Basilica di Santa Croce,  è una location ideale per ospitare chiunque voglia imparare a ballare la pizzica, l’antica danza popolare salentina.

Lo scorso 13 febbraio, al ritmo dei Cunservamara Musica Popolare Salentina con i ragazzi Erasms a Lecce, è stato un pomeriggio all’insegna del divertimento, alla scoperta delle tradizioni salentine.

E quando viene fame ecco pronto un gustosissimo aperitivo genuino, a base di friselline e prodotti tipici salentini a marchio Salento D’Amare.

L’evento è organizzato dall’Ass.ne Culturale ARTESOTTOILSOLE, a cura della ballerina di pizzica Cristina Frassanito .

Un percorso d’amore, tradizione e innovazione, che unisce e purifica gli animi attraverso la danza, attraverso il battito primordiale del tamburo, quello del cuore pulsante, che bisogna seguire perché “qualcosa” ci spinge a muoverci e senza spiegazione, si deve danzare.

 

PROGRAMMA

aboratori di pizzica infopoint
Foto: Aldo Isocento Grafica: mmontinari.it

Attraverso l’esplorazione coreutico musicale del territorio è previsto lo studio di:

  • CENNI STORICI
    Dal rito terapeutico del tarantismo al rito coreutico della ronda
  • PASSI E GESTUALITA’ DELLA DANZA E IL LORO SIMBOLISMO
    Postura, “passo base” e le sue evoluzioni, uso del fazzoletto, movimenti e interazioni tra i danzatori, ecc..
  • L’EVOLUZIONE DELLA “PIZZICA-PIZZICA”
  • Differenze tra la “Pizzica tradizionale” e la “Neopizzica”. Differenze stilistiche tra Pizzica-Pizzica del basso e dell’alto Salento.
  • EDUCAZIONE ALLA MUSICALITA’ E CREATIVITA’. Non si imparano solo le tecniche, si impara anche il senso del ritmo e della musicalità attraverso l’analisi dei brani. Ma si impara soprattutto, attraverso la danza, a comunicare, improvvisando e rappresentando stati d’animo ed emozioni seguendo la musica e il proprio corpo. Si vuole mirare a sviluppare una conoscenza del sé corporeo, creando il proprio personale movimento aiutando e valorizzando lo sviluppo della creatività artistica e dell’espressività corporea di ogni singolo individuo anche attraverso la conoscenza e la percezione dello stesso nello spazio.

 

Dove: Salento d’Amare point – via Umberto I, Lecce
Quando: 
tutti i venerdì dal 24 febbraio fino al 2 giugno dalle 18.30 alle 20.00

Info e prenotazioni: cristina.frassanito.le@gmail.com; tel: 320-8191270; 392-1984280
(Prenotazione obbligatoria; 16 partecipanti per ogni turno).

 

You might also like

Questo sito utilizza strumenti per il tracciamento delle informazioni sulla provenienza degli utenti Dettagli

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi