Mad Mood. Accanto a SalentoDove e Salento D’Amare, presentato a Lecce il nuovo format di promozione turistica e territoriale

0

madmood4

Dopo il successo della prima edizione dell’evento Mad Mood alla settimana della moda a Milano lo scorso settembre, si festeggia in Salento la vittoria del format food/fashion per la promozione territoriale. Un evento a Lecce che ha coinvolto non solo le designers pugliesi, ma anche le aziende salentine all’inaugurazione ufficiale dell’Infopoint Salento D’Amare, presso il Palazzo dei Celestini. Durante la serata è stato presentato il nuovo mensile SalentoDove, magazine ufficiale del marchio d’area Salento D’Amare, che ogni mese presenta itinerari turistici, proposte enogastronomiche ed eventi salentini. È stato offerto ai convenuti un aperitivo con degustazione di prodotti tipici a marchio Salento D’Amare.

madmood5L’evento di Protem Comunicazione, alla sua prima edizione, nello scorso settembre ha coinvolto a Milano le aziende pugliesi del food, del turismo e del settore tessile, personaggi politici, imprenditori e accademici. Ha puntato i riflettori sul binomio food/fashion attraverso proposte di design a sostegno dei una filiera moda più ecosostenibile. I designer trovano ispirazione nei prodotti tipici dei Distretti Italiani della Dieta Mediterranea. Workshop, degustazioni, sfilate e infine un concorso per i giovani designer nazionali ed internazionali: Mad Mood Milano è stato tutto questo.

Il format Mad Mood ha avuto modo di tornare nella sua patria, il Salento, per festeggiare le designers pugliesi che hanno partecipato – con i loro abiti ecosostenibili ispirati ai piatti della dieta mediterranea – alla competizione per l’assegnazione di tre premi. Il Premio Serbia Fashion Week è stato vinto dalla tarantina Federica D’Andria, la quale presenterà il suo abito ispirato al vino rosso alla settimana della moda in Serbia; sarà accompagnata dall’altra designer pugliese, Mariateresa Bianco, ideatrice dell’ abito ispirato all’olio d’oliva.

madmood2

Marianna Miceli, responsabile di Mad Mood per Protem Comunicazione, spiega come “dopo il successo incredibile dell’edizione milanese, è volontà dell’azienda continuare questo percorso di valorizzazione delle eccellenze locali e di promozione territoriale e turistica attraverso di esse. Moda e cibo sono le eccellenze italiane, nonché pugliesi, e ci serviamo di loro per proporre uno format innovativo e creativo per raccontare il territorio, promuoverne la tradizione e la cultura. Nel corso degli eventi di Serbia Fashion Week, oltre che la presenza delle designer pugliesi, verrà riproposto l’intero format Madmood”.

Anche esponenti della politica come Loredana Capone (assessore all’industria turistica e culturale, allo sviluppo economico della Regione Puglia), Alessandro Delli Noci (assessore all’innovazione e alle politiche comunitarie del Comune di Lecce) e infine Filomena D’Antini (delegata alle politiche sociali della Provincia di Lecce) sono intervenuti durante l’evento, esprimendo il loro augurio per il percorso intrapreso dal Salento d’Amare Point e  il Magazine Salento Dove ed il loro entusiasmo per il nuovo format di promozione territoriale MadMood.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi