Naturalmente Salento

0

Escursionismo, educazione ambientale e turismo sostenibile

bosco

Tornare a vivere una dimensione più vera, più vicina alla natura. Percepire l’aria che accarezza il viso, sentire gli odori e i profumi, ascoltare i suoni, le voci, i rumori. Guardare da vicino i luoghi, le cose, la gente. E poi allontanare la frenesia, godere di ogni metro, di ogni angolo, di ogni sospiro. Sono tante le iniziative che si svolgono in contesti
naturali, anche oltre la stagione estiva, nel Salento: trekking, biking, camminate naturalistiche, da proporre ai salentini e ai turisti di tutte le stagioni. Ne parliamo con Francesco Chiappalone, Presidente di Naturalmente
Salento, una delle associazioni più attive nella progettazione di itinerari Naturalistici, nell’educazione ambientale e nella promozione del turismo sostenibile in Puglia.

naturalmente salento 3Sport e natura, quali sono i punti di forza di questo connubio vincente? Proprio nelle ultime settimane, con la polemica scaturita a seguito delle dichiarazioni di Briatore sul turismo nel Salento, ho pensato a quanto invece il nostro territorio debba puntare sul fattore Natura, quanto il Salento possa lasciare alle generazioni future in termini di patrimonio naturalistico e culturale. Per questo forse uno dei primi fattori su cui puntiamo è la conservazione della natura attraverso la sua fruizione sostenibile. Per quanto riguarda lo sport, ultimamente si è registrato un fortissimo interessamento verso le attività all’aperto. Questo anche perché, se da un parte sono attività a bassissimo costo, dall’altra rappresentano esperienze suggestive e che colgono le esigenze di molte generazioni, dai più piccoli ai meno giovani.

naturalmente salento 1

Il Salento sembra essere proprio la cornice ideale per questo tipo di attività. Quali zone sono le più adatte alle vostre attività? Il Salento è ricchissimo di aree che si prestano a questo tipo di iniziative. Collaboriamo quotidianamente con Enti Parco, Ammini strazioni regionali, provinciali, comunali e altri enti competenti in campo ambientale. Operiamo in Parchi Nazionali e Riserve Naturali come il Parco Costa d’Otranto-Santa Maria di Leuca e Bosco di Tricase di cui siamo partner, il Parco Naturale di Porto Selvaggio e Palude del Capitano, il Parco Naturale Litorale di Ugento, Aree Marine Protette (AMP) come quella di Porto Cesareo, Oasi WWF, Siti di Importanza Comunitaria (SIC) e Zone a Protezione Speciale (ZPS). Copriamo sia la fascia costiera che l’interno con itinerari naturalistici ed escursionistici.

naturalmente salento 2Quali iniziative prevedete per il mese di ottobre?  Il Mese di ottobre prevede, come tutte le domeniche dell’anno, le escursioni naturalistiche in regione. Il 2 ottobre si svolge il tour nel Capo di Leuca; il 9 ottobre percorreremo la via dei Santi Medici ad Oria; il 23 saremo tra Ruffano e Supersano a camminare tra Bosco Occhiazzi e la Madonna della Serra; ed infine il 30, con una escursione combinata in bicicletta e trekking, esploreremo il Parco Agricolo dei Paduli, immersi fra le campagne di Giuggianello.

Info: Naturalmente Salento – tel. +39 338 7799477  www.naturalmentesalento.it

You might also like

Questo sito utilizza strumenti per il tracciamento delle informazioni sulla provenienza degli utenti Dettagli

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi