Il salentino Alessandro Valenti premiato per il miglior corto a Venezia

0

 

alessandro valenti - miglior corto premiato a Venezia

‘Babbo Natale’ è il titolo del miglior corto nella sezione MigrArti. La sua produzione è stata valutata come prima, ed ex aequo con “Amira” di Luca Lepone, di 528 progetti pervenuti al ministero dei Beni Culturali.

Alessandro Valenti- miglior corto premiato a VeneziaIl giovane regista e sceneggiatore salentino Alessandro Valenti con il suo corto pone l’attenzione sul tema attualissimo dei migranti attraverso l’accoglienza e l’integrazione. Al concorso avevano partecipato la comunità Emmanuel “Francesco Tarantini” di Lecce e Casa Francesco, insieme alla Casa di Produzione Saietta Film di Edoardo Winspeare.

Il corto narra dello sbarco in Salento di due bambini africani che incontrano uno strano personaggio vestito da Babbo Natale, che decide di aiutarli nella ricerca di una vita migliore. Una storia che parla di amore e solidarietà e che verrà presentato in anteprima nazionale all’Otranto Film Fund Festival il prossimo 15 settembre.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi