Tra Sacro e Profano

0

vinicio-capossela-cover

Anche Capossela a Copertino per un settembre dedicato alla cultura.

La città del Santo dei voli, a conclusione di una estate di iniziative culturali, continua a proporre iniziative e appuntamenti di qualità. Si parte il 6 settembre, con un omaggio a Matteo Salvatore, il cantastorie pugliese, il padre di un’intera generazione di cantautori, che Italo Calvino definiva “l’unica fonte di cultura popolare in Italia e nel mondo nel suo genere”. A cantarne le lodi a Copertino, anche Vinicio Capossela, accompagnato dalla Banda Della Posta, Otello Profazio e Vito Signorile.

Il 10 e l’11 di settembre sono dedicati invece a “I Teatri del Sacro”, che in questi ultimi anni si è affermato a livello nazionale come uno dei progetti più significativi di dialogo tra teatro e spiritualità, che presenta due spettacoli presso Santa Maria di Casole, appena fuori dall’abitato copertinese, “Labirinti” e “Per obbedienza dell’incanto di frate Giuseppe”.

Si chiude il 19 ore 22.00 presso “Contrada Gelsi” con il concerto dei Sud Sound System & Baga Riddim Band.

You might also like

Questo sito utilizza strumenti per il tracciamento delle informazioni sulla provenienza degli utenti Dettagli

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi